Servizio Civile

SERVIZIO CIVILE NAZIONALE 

È la realizzazione dei principi costituzionali della difesa civile attraverso l’impegno dei giovani. È la possibilità messa a disposizione dei giovani di dedicare un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico inteso come impegno per il bene di tutti e di ciascuno e quindi come valore della ricerca di pace.

Il servizio civile volontario garantisce ai giovani una forte valenza educativa e formativa, è una importante e spesso unica occasione di crescita personale, una opportunità di educazione alla cittadinanza attiva, un prezioso strumento per aiutare le fasce più deboli della società contribuendo allo sviluppo sociale, culturale ed economico del nostro Paese.

Chi sceglie di impegnarsi per dodici mesi nel servizio civile volontario, sceglie di aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, quando non diventa addirittura opportunità di lavoro, nel contempo assicura una sia pur minima autonomia economica.

2.868 posti di Servizio Civile Nazionale in 688 sedi di Pubbliche Assistenze Anpas

20 agosto 2018 – È stato pubblicato il bando per la selezione di oltre 50.000 giovani da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia ed all’estero. Nel bando sono stati finanziati 96 progetti delle pubbliche assistenze Anpas: saranno quindi 2.868 i posti disponibili in 688 sedi attuazione di progetto tra pubbliche assistenze Anpas e sezioni. Ragazzi e ragazze possono presentare domanda entro il 28 settembre 2018: alle ore 18 se consegnata mano oppure fino alle 23,59 se inviata per raccomandata o pec (clicca qui per elenco sedi e progetti).

Il bando nazionale: Potranno presentare domanda i giovani (italiani e non, purché europei o regolarmente soggiornanti in Italia), che hanno compiuto il diciottesimo e non superato il ventinovesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda.

Il bando sul sito www.serviziocivile.gov.it

Presentazione domanda 

Le domande possono essere presentate a mano, per pec o per raccomandata A/R e deve essere composta da:

Gli uffici nazionali sono aperti al pubblico, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 13 e dalle 13,30 alle 16.

Ricordiamo che le date dei colloqui per la selezione dei candidati saranno pubblicate su questo sito (clicca qui) con almeno 15 giorni di anticipo. La pubblicazione dei calendari per i colloqui di selezione ha valore di notifica. La mancata presenza al colloquio è considerata rinuncia.

Scarica il testo del bando

Bando 2018

Scarica il sistema di reclutamento e selezione

SCN Selezione

Scarica la graduatoria

Se hai scelto  il Progetto della PUBBLICA ASSISTENZA CORBARA onlus,

di seguito sono riportate tutte le informazioni di cui hai bisogno:

Gli uffici della Pubblica Assistenza Corbara onlus sono aperti al pubblico, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 18,30.

 

INDIRIZZO SEDE: Via Tenete Lignola 20/C   CAP 84010   Corbara (SA)

CONTATTI UTILI

EMAIL: p.a.corbara@alice.it

EMAIL: p.a.corbara@pec.it

TELL.:   081930718

Se invece hai scelto qualsiasi altro progetto, consulta questa pagina e contatta direttamente il Responsabile del progetto.

Chi può fare Servizio Civile?

Un ragazzo o una ragazza tra i 18 ai 28 anni.

Quanto mi impegna?

Il Servizio Civile Volontario dura 12 mesi, con un impegno settimanale di 30 ore di attività.

I vantaggi?

I vantaggi sono tre:

– Economico: 433 € al mese (tassabili solo se nell’anno supero, sommando gli altri miei redditi, 7.500,00 €);
– Formativo: un anno di formazione attiva;
– Sociale: per un anno sarai di aiuto agli altri, un aiuto diretto e concreto.

Quali sono i requisiti d’ammissione?

Per l’ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  1. a) cittadinanza italiana, ovvero di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, ovvero di un Paese extra UE purché regolarmente soggiornante in Italia;
  2. b) aver compiuto il diciottesimo anno di età e non aver superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) alla data di presentazione della domanda;
  3. c) non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Chi non può presentare domanda?

  • appartengono ai corpi militari e alle forze di polizia;
  • abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il

              servizio prima della scadenza prevista;

  • abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.

Dove posso farlo?

Cerca il progetto che ti si avvicina di più, sia geograficamente che come attività nell’apposito box di “ricerca dei progetti” (http://www.anpas.org/scn-progetti-anpas-attivi.html)

Mi interessa, ma per saperne di più?

Per informazioni su un progetto particolare puoi contattare direttamente il Responsabile del progetto “Vedi Progetti” (http://www.anpas.org/scn-progetti-anpas-attivi.html?resetfilters=0&clearordering=0&clearfilters=0), mentre per informazioni generali sul Servizio Civile Volontario puoi contattare Anpas Nazionale scrivendo a:  serviziocivile@anpas.org

 

Condividi